La Brain Dinamo Brindisi annuncia con entusiasmo l’ingaggio fino al termine della stagione di Davide Pucci, playmaker di 190 cm per 81 kg.

 

Pucci, nato il 7 gennaio 1998 a Pescara, cresce in uno dei settori giovanili più importanti d’Italia, quello della Stella Azzurra Roma. Nella capitale, oltre ai campionati di Eccellenza U18 e DNG, fa il suo esordio nel mondo senior – in Serie C – viaggiando subito a 13 punti di media.

Il talento di Davide attira tante squadre dalle categorie superiori: nel 2017/2018 fa il suo esordio, a soli 19 anni, in Serie B con la maglia dei Lions Bisceglie (best score 14 punti). Nell’annata successiva, il trasferimento a Palermo – sempre in Serie B – dove aggiunge minuti e consapevolezza.

Dopo la stagione interrotta per il Covid, Pucci torna nella sua città natale per vestire la maglia del Pescara Basket: dopo due ottime stagioni in C Gold, nel 2022 arriva la promozione in Serie B Nazionale e la relativa conferma nella serie cadetta, eleggendo Davide quale vera bandiera della squadra abruzzese.

Nella stagione 2023/2024 la scelta di sposare l’ambizioso progetto della Nuova Matteotti Corato dove in 13 gare ha viaggiato a 10.3 punti di media con un high di 18 punti.

 

La presentazione del giocatore nelle parole del Direttore Sportivo Fabrizio Campagnoli: “Abbiamo deciso di dare un nuovo assetto alla squadra dopo le difficoltà delle ultime settimane. L’arrivo di Davide completa la nostra trasformazione: è un playmaker vecchio stampo come ce ne sono pochi in giro. Gran passatore, forte fisicamente, sa dettare i ritmi e coinvolgere i compagni. È un giocatore esperto, conosce molto bene la categoria e sicuramente, insieme al rientro dall’infortunio di Epifani, ci permetterà di avere in cabina di regina la giusta guida per lottare anche nella seconda e delicata fase.”

 

Davide Pucci farà il suo esordio già questo sabato 3 febbraio, nella fondamentale sfida interna al PalaZumbo contro l’Adria Bari. Palla a due alle ore 18:00.

 

La Brain Dinamo Brindisi ringrazia l’agente del giocatore Lorenzo Vandoni e la Nuova Matteotti Corato per la collaborazione e la tempestività nella trattativa.

 

 

Ufficio Comunicazione – Brain Dinamo Brindisi