Vittoria numero 12 (su 13 gare disputate) per la Limongelli Dinamo Basket Brindisi che supera anche l’Anspi S. Rita Taranto con il punteggio di 100-69 e consolida il secondo posto in classifica. Una partita mai messa in discussione con i brindisini avanti per quasi tutta la durata del match nonostante, soprattutto nel primo tempo, i tarantini abbiano messo in campo tutta la loro energia e la grinta che necessitava una partita contro una delle formazioni più forti del torneo.

La Dinamo Brindisi parte subito con le marce alte, con una difesa asfissiante ed un gioco in velocità fatto di rapide transizioni e contropiedi ficcanti. Staselis nei primi 10 minuti veste i panni del realizzatore mettendo a referto ben 18 dei 31 punti realizzati dalla squadra e conduce i compagni a chiudere il periodo in vantaggio di 9 lunghezze (31-22). Taranto, dal canto suo, prova ad opporre una valida resistenza affidandosi alla regia ed ai canestri di capitan Salerno (top scorer dei suoi con 22 punti) e Bitetti ma è la Dinamo a macinare il gioco e, con gli assist di Kibilidis (10 per lui), chiude all’intervallo lungo sul 58-43.

Nel secondo tempo sono Pellecchia e capitan Rollo a guidare l’attacco biancoazzurro mentre il S. Rita perde per espulsione Bitetti dopo due tecnici consecutivi comminati dagli arbitri. L’attacco dei locali produce punti con diversi contropiedi mentre Taranto perde un po’ in lucidità e non riesce ad opporre più una valida resistenza. Alla fine del terzo periodo il tabellone segna 85-59, con i due allenatori che decidono di affidarsi alle “seconde linee” e concedere loro il giusto palcoscenico. La partita perde sì di emozione, con il risultato già in cassaforte per la Dinamo, ma con tanti giovani giocatori in campo che si sono misurati l’uno contro l’altro sino all’ultimo possesso, nonostante un arbitraggio a volte sin troppo fiscale per il tipo di incontro.

Alla sirena finale punteggio “rotondo” sul 100-69 in favore della Limongelli e con il tabellino che recita: Staselis 33 punti, Pellecchia 24, Kibildis 10 assist e Andrea Scivales che sfiora la doppia-doppia con 9 punti e ben 13 rimbalzi conquistati.

Per la Dinamo ancora una gara vinta con un punteggio alto a sigillare il ruolo di miglior attacco del torneo.

Per i ragazzi di coach Cristofaro solo poche ore per festeggiare perché venerdì 25 febbraio si torna di nuovo in campo in quel di Nardò in un match durissimo contro l’Academy, unica formazione ad aver inflitto una sconfitta ai brindisini.

Palla a due alle ore 20:30 con diretta streaming sulla pagina www.facebook.com/dinamobrindisi a partire dalle ore 20:25.

Limongelli Dinamo Basket Brindisi – Anspi S. Rita Taranto 100-69 (31-22, 27-21, 26-16, 15-10)

Dinamo Brindisi: Greco 5, Staselis 33, Pellecchia 24, Rollo 12, Pulli 4, Caloia 4, Labate, Mazzeo, Longo, Scivales 9, Kibildis 9. All. Cristofaro, Assist. Capoccia e Lozito

Taranto: Pacifico 6, Bisanti, Mirabile 6, Battista, Pentassuglia 7, Marzulli, Egitto 13, Salerno 22, Bitetti 11, Simonetti 1, Fanizzi 3, Albano. All. Menga

Arbitri: Marseglia di Mesagne (BR) e Conforti di Matera

Ufficio Comunicazione – Limongelli Dinamo Basket Brindisi


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *