Due under alla corte della Dinamo: ecco Alessandro Epifania e Stefano Manfredi

post

La Limongelli Dinamo Basket Brindisi è lieta di comunicare l’accordo con gli atleti Alessandro Epifania e Stefano Manfredi, provenienti dal settore giovanile dell’Happy Casa Brindisi.

Alessandro, nato l’11 agosto 2002 a Brindisi, è alto 175 cm per 66 kg: è un playmaker veloce con una particolare propensione al tiro dalla media e dai 3 punti. Stefano, nato il 17 febbraio 2003 a Brindisi, altezza 182 cm per 68 kg, ricopre il ruolo di guardia: dotato di buon tiro, sfrutta la sua fisicità per arrivare a canestro e difendere mettendo pressione all’avversario.

Entrambi sono cresciuti nel settore giovanile della New Basket Brindisi, che ha gentilmente concesso di tesserare i ragazzi attraverso la formula del tesseramento in doppio utilizzo, iniziando dal minibasket fino ad affrontare diversi campionati di Eccellenza: Manfredi ha partecipato all’interzona U16 ed Epifania ha fatto parte del roster che ha disputato sia il campionato DNG che la Next Gen Cup, torneo riservato ai settori giovanili delle 16 squadre della Legabasket Serie A.

Alla Dinamo ritroveranno Antonio Cristofaro come loro allenatore: diverse le esperienze maturate insieme in questi anni con il settore giovanile dell’Happy Casa ed è stato proprio il coach brindisino a dare il benestare affinché venissero inseriti nel roster che parteciperà al campionato di Serie C Silver, in partenza il 6 ottobre prossimo.

In attesa della prima partita ufficiale a Foggia contro la Diamond, domani sera, lunedì 9 settembre, la Limongelli Dinamo Basket Brindisi affronterà in amichevole la Nuova Pallacanestro Monteroni sul parquet del PalaZumbo di Viale delle Libertà n.8 alle ore 20:00: sarà l’occasione per i giovani Epifania e Manfredi, e per tutti i loro compagni, di prepararsi al meglio per la nuova stagione.

Ufficio Comunicazione Dinamo Basket Brindisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *