post

Esordio vincente per coach Santini

Ritorna alla vittoria la Limongelli Dinamo Brindisi che supera, per 69-49, la Tre Anelli Maglie. Un match condotto sin dall’inizio dove la buona difesa ed il gioco corale hanno avuto la meglio sulla compagine salentina. Tutti i 10 del roster in maglia Dinamo hanno avuto spazio e minuti ed il coach Santini ha potuto provare diverse soluzioni tattiche sia difensive che offensive.
Alfredo Dario apre le danze dell’incontro con 6 punti consecutivi provando, sin da subito, a riscattare le ultime due prove opache causa influenza. Gli ospiti provano a replicare con una difesa ad uomo asfissiante e dopo 7 giri di lancette il tabellone segna 10-7. Due canestri di Malamov e Ferrienti fissano il punteggio sul 14-7 dopo i primi 10 minuti.
Seconda frazione con i padroni di casa che provano a creare il primo break; 21-10 dopo 4 minuti con una zona dispari che crea non pochi problemi ai ragazzi della Tre Anelli. Zecca, con 2 triple consecutive nei minuti finali, regala il 31.19 con il quale le due squadre vanno al riposo lungo.
I due allenatori provano a dare spazio alle panchine per far rifiatare gli uomini piu’ in forma mentre Andrea Malamov, con il suo talento, dispensa assist e, dopo una palla rubata si lancia in contropiede per il 39-24. Anche Ruggiero, dominatore sotto le plance, fissa il punteggio sul 44-29 con i 6 punti realizzati nel quarto.
Ultimo periodo che inizia con la zone press ordinata dal coach del Maglie che produce i suoi effetti con un break di 0-7 (46-36) in 2 minuti. Coach Santini chiama un immediato time out schierando in campo la coppia di play Zecca/Santoro che riportano ordine in squadra. Un contro break di 11-0 propriziato da Dario riporta le due compagini sul 57-36 chiudendo virtualmente la gara dopo 5 minuti. Sul 61-38 spazio anche per l’under De Vito con l’incontro che ormai ha poco da raccontare. Nei 3 minuti finali un quintetto con i 3 under De Vito, La Spada e Pietti con la partita che si conclude sul punteggio finale di 69-49.
Una vittoria voluta e meritata che rilancia le ambizioni in casa Dinamo. D’altronde il quintetto schierato stasera ad inizio partita dai coach Santini/Liuti (Zecca, Malamov, Ruggiero, Dario e Ferrienti) farebbe le fortune di tanti allenatori anche di categorie superiori.
Per la Dinamo una buona prova di forza contro una generosa Maglie in attesa del big match di domenica prossima fuori casa contro la capolista Francavilla Fontana.

Dinamo basket Brindisi: Dario 15, Malamov 16, Ferrienti 9, Zecca 13, Ruggiero 9, Santoro 2, Lozito 0, Pietti 2, La Spada 4, De vito 0. All. Santini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *