post

La Dinamo festeggia il Natale con una vittoria convincente: Massafra battuta 75-52

Bella, solida, convincente. La piu’ bella Dinamo della stagione si regala un Natale sorridente con una vittoria ai danni della Teknical Sport Massafra per 75-52 al termine di una partita a senso unico sin dall’inizio. Per la squadra brindisina una bella prova d’insieme e di bel gioco dopo le ultime prestazione non esaltanti. Entrata in campo con il giusto piglio e determinazione, la squadra di coach Galgano dopo nemmeno 2 giri di lancette era già 8-0 a dimostrazione di quanto ci tenessero i ragazzi a far bene. I 15 punti di vantaggio al termine del primo riposo (21-6) rendono l’idea dell’intensità anche difensiva dei ragazzi in maglia Limongelli. Vantaggio che rimaneva comunque in doppia cifra all’intervallo lungo (34-23) ma che si dilatava negli ultimi 20 minuti di partita (55-36 al 30’) grazie ad una migliore coralità di gioco sino al fischio finale che si concludeva appunto per 75-52. Bene il play Zecca (12 punti, tanti assist e giuda eccellente dei ritmi gara) che galvanizzato dalla fresca laurea ottenuta in settimana ha dato il la alla vittoria dei padroni di casa. Buona la prova dei senatori del gruppo (Malamov 9 punti e tanta esperienza in campo, Ferrienti top scorer con 26 punti e padrone delle plance e Dario solo 6 punti perchè troppo presto con problemi di falli) cosi come hanno risposto presente anche i vari Santoro (soprattutto con il tiro da 3 punti), Fusco ed il resto della squadra. Buona la preparazione della gara da parte di Mimmo Galgano chiamato anche lui a dare un segnale importante a tutto l’ambiente e soprattutto contro un Massafra che sopravanzava la Dinamo di 2 punti in classifica. Per gli ospiti hanno pesato sicuramente le assenze di Francioso e Picaro ma coach Salvi, in cuor suo, sapeva delle difficoltà di giocare contro una determinata Limongelli al gran completo. Un girone di andata di questo campionato regionale di promozione (girone C) che si conclude con la prima sconfitta del Francavilla Fontana sul difficile campo del Montedoro per 61-57. Una classifica che vede ora il Francavilla Fontana in testa a 16 punti mentre la Dinamo Brindisi, Massafra e proprio Montedoro si contendono la seconda piazza con 4 punti di distacco. Il campionato di Promozione si concede una pausa per il Natale ma , a questo punto, si prevede un girone di ritorno davvero bello ed interessante con la Dinamo che, dopo la vittoria di ieri, lancia un messaggio importante a tutti i suoi avversari.

Limongelli Dinamo Brindisi – Teknical Sport Massafra 75-52 (21-6, 34-23,55-36).

Brindisi: Zecca 12, La Spada 0, Malamov 9, Dario 6, Fusco 9, Taveri 0, Petraroli 2, Santoro 8, Guadalupi 3, Ferrienti 26. All. Galgano
Massafra: Bruno 5, Cosentino 12, Conforti 7, Viesti 0, Sottile 5, Carabotta 0, Mansueto 14, Bulfaro 1, Rotolo 2, Castiglia 6. All. Salvi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *