post

La Dinamo sfida la capolista Taranto

Nella prima partita del nuovo anno la Limongelli Dinamo Brindisi ospita la capolista Anspi S.Rita Taranto. Una gara, manco a dirlo, molto difficile e che arriva dopo la pausa natalizia.
Gli ionici si presentano sul pino del PalaZumbo forti di 10 vittorie su 11 match disputati e potendo contare su un roster competitivo in tutti i ruoli.

Il lunghissimo pivot Marasovic viaggia a quasi 18 punti di media ed è il vero dominatore sotto le plance mentre, l’altro straniero Lescot, oltre a conoscere bene il campionato, ha un atletismo e un tiro da fuori veramente straordinario. Ma la squadra di coach Mineo può disporre di 6 giocatori che puntualmente viaggiano in doppia cifra tra cui spiccano Fanelli (14,2 punti di media) e il veterano Sarli.

La Dinamo Brindisi, invece, si presenta al match dopo aver lavorato duramente in queste 3 settimane di pausa e con l’innesto del play/guardia proveniente dalla Lettonia Toms Upe, fisico incredibile e dotato di mezzi tecnici non indifferenti. Le pratiche burocratiche per l’utilizzo di Toms sono avviate e sarà importante valutare quanto il suo contributo potrà essere utile alla crescita della squadra e quale potrà essere il suo impatto in questo nuovo campionato.

Per i ragazzi di coach Santini c’è la ferma volontà di risalire la classifica e di raggiungere un posto nei play off che dista veramente poco. Per farlo , ovviamente, bisogna vendere cara la pelle in ogni partita a partire dal match di sabato.

Appuntamento per tifosi e appassionati è fissato per il 6 gennaio alle ore 18.00 presso il PalaZumbo di via dei mille a Brindisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *