La Limongelli Dinamo Brindisi supera l’Assi e conquista il Memorial Perugino

post

La Limongelli Dinamo Basket Brindisi conquista il Memorial “Roberto Perugino” (nella foto di Vito Massagli la squadra con il trofeo), organizzato dagli amici dell’Assi Basket Brindisi, a 37 anni dalla scomparsa dello storico giocatore e dirigente della società biancorossa.

Una “due giorni” che ha visto sfidarsi sul parquet del PalaMelfi di Via Ruta le quattro squadre della città di Brindisi che affronteranno i prossimi campionati regionali: la Dinamo in Serie C Silver, Aurora, Assi ed Invicta in Serie D.

La Limongelli ha avuto la meglio sull’Invicta nella prima semifinale di sabato, superando gli avversari per 104 a 57, reagendo con forza e spirito di squadra ad un inizio di gara difficile. Dopo il time-out di coach Cristofaro, la squadra ha recuperato il passivo di 10 punti maturato nella prima parte del match e realizzando ben 33 punti, subendone solo 13, ha chiuso il primo tempo in vantaggio 49 a 32. La seconda parte della gara, con l’inerzia ormai a favore della squadra di capitan Santoro, ha continuato a viaggiare sui binari del secondo quarto – chiudendo la terza frazione in vantaggio per 72 a 50 per poi chiudere in vantaggio 104 a 57 al suono della sirena finale.

Nell’altra semifinale l’Assi si è imposta sull’Aurora, al termine di un match spettacolare ed intenso, per 97-93 dopo un tempo supplementare. Nella finalina 3°-4° posto l’Invicta ha superato i giovani di coach Gervasi per 79-67.

Nella finale per decretare la vincitrice del torneo, alla presenza del Sindaco di Brindisi Riccardo Rossi, dell’Assessore allo Sport Oreste Pinto e del delegato provinciale della FIP Pino Olive, la Dinamo ha cercato sin da subito di imporre il suo gioco, cercando il passaggio migliore per mettere in ritmo i suoi giocatori, stringendo le maglie in difesa. L’Assi, grazie alle buone percentuali da tre punti e al gioco interno di Ferrienti ha lottato cercando di rimanere aggrappata al match chiudendo in svantaggio di 10 lunghezze all’intervallo. Nella ripresa, con le iniziative di Dimitrov e Whatley (rispettivamente 23 e 22 punti a fine match) e con una buona prestazione corale la Limongelli ha archiviato la gara fino al 93-76 finale, conquistando il trofeo.

Per la Dinamo un torneo importante in vista dell’esordio in campionato previsto per sabato 5 ottobre a Foggia: coach Cristofaro ha potuto contare su tutti i suoi giocatori, con il rientro dell’americano Whatley dopo un fastidioso infortunio al ginocchio. L’ala statunitense e il bulgaro Dimitrov, eletto MVP del torneo, insieme ad un gruppo di giovani brindisini sono pronti a trascinare la squadra verso la nuova stagione.

Prossimo appuntamento giovedì 3 ottobre alle ore 19:00 presso il ristorante Theodorvus in Via del Mare 36 per la presentazione ufficiale della squadra alla città. La cittadinanza tutta è invitata a partecipare per conoscere e sostenere la nostra squadra: non mancate!

Ufficio Comunicazione Limongelli Dinamo Basket Brindisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *