Seconda vittoria consecutiva per la Limongelli Dinamo Brindisi: superato il Cus Bari nell’esordio casalingo

post

Seconda vittoria consecutiva per la Limongelli Dinamo Basket Brindisi che nel match d’esordio casalingo nel campionato di Serie C Silver supera un agguerrito Cus Bari per 86 a 73.

In un PalaZumbo gremito di tifosi e appassionati, i ragazzi di coach Cristofaro hanno disputato una buona gara, restando concentrati per tutti i 40 minuti di gioco, gestendo il controllo del match con maturità.

Antonio Cristofaro schiera il classico quintetto con Santoro, Rollo, Dimitrov, Whatley e Pulli: il primo quarto è un continuo botta e risposta tra brindisini e baresi, con Whatley per la Dinamo e Cuomo per il Cus a trascinare le rispettive squadre al 27-28 alla sirena finale della prima frazione. Sarà l’ultimo vantaggio per i ragazzi di coach Traversa perché dal secondo quarto, spinti dall’entusiasmo del pubblico e da una grande prova difensiva, la Limongelli inizia a segnare il solco nel match: Dimitrov decide di entrare nel match realizzando due triple in rapida successione e poi la bomba allo scadere di Invidia decretano il mini-allungo della Dinamo sul 48-42. Al rientro dagli spogliatoi la strada è ormai segnata: Invidia continua a segnare e la squadra biancoblu aumenta il ritmo di gioco entusiasmando i presenti con le giocate spettacolari di Whatley (27 punti per l’ala americana) e Dimitrov (18 punti per il bulgaro), ben coadiuvati da tutti i compagni di squadra: il terzo periodo si chiude sul 69 a 51, con un parziale di 21 a 9 in favore della Limongelli. Nell’ultimo quarto, nonostante la differenza nel punteggio, il Cus Bari ha giocato una buona pallacanestro, secondo i dettami del loro coach. Per la Dinamo ultimo quarto ben amministrato, senza grossi cali di tensione, e vittoria più che meritata al termine di una bella gara, disputata dalle due squadre all’insegna della sportività e del reciproco rispetto, ben gestita dagli arbitri Rodi e Solimeo.

Per la Limongelli Dinamo Basket Brindisi il percorso è appena iniziato ma le due vittorie maturate in queste prime due giornate di campionato spingono con entusiasmo gli atleti ad affrontare il lavoro settimanale in avvicinamento all’importante match della 3° giornata: domenica 20 ottobre alle 18:00 la sfida a Barletta contro la Nuova Cestistica.

Le dichiarazioni dei coach in sala stampa:

Domenico Traversa (Cus Bari): “Sono molto soddisfatto dell’approccio al match della mia squadra e dell’intensità messa in campo nei primi due quarti, obiettivo che dovrà essere il marchio di fabbrica per il proseguo della stagione. Abbiamo sofferto a rimbalzo poiché la maggiore fisicità degli stranieri di Brindisi ha fatto certamente la differenza. Mi piace comunque sottolineare che la squadra, composta da ragazzi giovanissimi e alla prima esperienza in questo campionato, abbia disputato una buona gara affrontando una formazione più esperta e con atleti stranieri che ne alzano il livello tecnico e fisico.”

Antonio Cristofaro (Limongelli Dinamo Basket Brindisi): “E’ stata una bella partita tra due squadre che hanno giocato una buona pallacanestro, sia con azioni individuali che di squadra, ed è stato bello vedere il pubblico apprezzare l’intensità che si vedeva sul campo. Il nostro avvio non è stato dei migliori, complice anche l’emozione per la prima partita in casa della stagione, ma con il passare dei minuti siamo riusciti ad entrare in ritmo ed al terzo quarto abbiamo giocato la pallacanestro per la quale ci alleniamo duramente in settimana. Sono contento della mia squadra, composta perlopiù da elementi giovani e con poca esperienza a questi livelli, che stanno dimostrando il loro valore in questo campionato. Faccio i complimenti a Bari e al suo coach per la gara disputata.”

Limongelli Dinamo Basket Brindisi 86 – Cus Bari 73

(27-28; 48-42; 69-51; 86-73)

Limongelli Dinamo Basket Brindisi: Santoro 5, Pellecchia, Rollo 2, De Gennaro 3, Whatley Jr.. 28, Pulli 5, Colucci 4, Dimitrov 18, Invidia 10, Leggio 10. All, Cristofaro

Cus Bari: Cuomo 18, Martellotta 5, Veccari 12, Laudadio 5, Lorusso 5, De Astis 3, Rutigliano 10, Grittani 4, Muscatelli, Battista 11. All. Traversa

Arbitri: Rodi di Brindisi e Solimeo di Lecce

Ufficio Comunicazione Limongelli Dinamo Basket Brindisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *