post

Trofeo “Vito Pinto”: la Dinamo esce incerottata ma a testa alta

Nella finale valida per il terzo e quarto posto del trofeo organizzato da Mola New Basket 2012, la Limongelli Brindisi è stata sconfitta per 72-84 dalla Virtus Basket Molfetta. Nella foto il direttore sportivo biancoblu Fabrizio Campagnoli ritira la coppa del 4° posto.

Una partita combattuta e punto e punto per gran parte del match, tra due formazioni che saranno protagoniste nel prossime campionato di C Silver.
La Dinamo, purtroppo, oltre alle annunciate assenze di Whatley e Leggio ha dovuto far fronte al forfait dell’ultimo minuto di De Gennaro e a quello di Sergio Invidia che, dopo pochi minuti di gara, è uscito dal campo medicato dai sanitari del 118 per una brutta botta al costato.
In una situazione di piena emergenza, stante le poche rotazioni a disposizione di coach Cristofaro, i ragazzi brindisini non hanno mollato e si sono battuti fino alla fine. Da sottolineare le buone prestazioni di Dimitrov, autore di 26 punti, del pivot Pulli (15 punti con 3/4 da linea da 3) e del giovanissimo playmaker Pellecchia.

Da domani si torna al lavoro in palestra puntando a recuperare gli infortunati e preparandosi al meglio per il quadrangolare del 28-29 settembre organizzato dall’Assi Basket Brindisi in memoria di Roberto Perugino, insieme all’Aurora Brindisi e alla Spedimpex Invicta Brindisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *