La Limongelli Dinamo Basket Brindisi ritorna in campo, dopo lo stop imposto dalla FIP Puglia, per proseguire il positivo percorso composto da nove vittorie su dieci partite disputate ed il secondo posto nella classifica del campionato di Serie C silver.

L’ultima gara ufficiale risale ormai al 23 dicembre dove, dopo una partita bella ed avvincente, la squadra di coach Cristofaro si è aggiudicata il derby della città conto i cugini dell’Assi Brindisi. Da allora la formazione biancoblu ha dovuto rispettare uno stop forzato a causa di un pesante focolaio da Covid-19 che ha fatto perdere smalto e forma fisica. Da pochi giorni il ritorno in palestra, subendo anche il rinvio dello scorso turno per permettere l’espletamento delle attività richieste per ottenere l’attestazione di ritorno all’attività per gli atleti contagiati.

Questo week-end si torna a giocare per i 2 punti affrontando – in casa – la Fortitudo Trani, già sconfitta nel girone di andata per 58-96. Sarà una partita dalla difficile interpretazione perché si tratta di un “ricomincio da zero”, con tante società che nel frattempo si sono rafforzate: nonostante tutto, la Limongelli Brindisi è pronta per continuare a percorrere la strada già iniziata per giocare dal primo all’ultimo minuto con concentrazione e grinta.

Appuntamento quindi sabato 29 gennaio al PalaPentassuglia di Contrada Masseriola a Brindisi per questa prima sfida del nuovo anno, con palla a due alle ore 18:00.

Ingresso libero sino al 35% della capienza totale presentando il Super Green Pass ed indossando, per tutta la durata dell’evento, la mascherina di tipo FFP2. Forza Dinamo!

Ufficio Comunicazione – Limongelli Dinamo Basket Brindisi


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *