post

Una breve chiacchierata con Amilcare Limongelli: amministratore della Limongelli srl e main sponsor della Dinamo Brindisi

La Limongelli Dinamo Brindisi si appresta a disputare le ultime due gare dei play off per la promozione in serie D.
Questo sabato sarà impegnata nella trasferta di Lucera mentre, la settimana successiva (sabato 27 maggio ore 18.30 al Palazumbo), la stessa sfiderà la Costruzioni Palumbo Francavilla per un match che decreterà chi sarà promosso nella serie D.
Un campionato in casa Dinamo molto duro ed impegnativo che, grazie all’impegno dei 4 soci e degli sponsor, ha potuto mettere le ali ad una società strutturata e ben organizzata.

Ne abbiamo parlato con Amilcare Limongelli, Amministratore della società che da sempre è al fianco del basket minore in città e main sponsor della Dinamo basket Brindisi.
Come è nata la voglia di sponsorizzare una società giovane come la Dinamo Brindisi che partecipa nel campionato di Promozione?
Da sempre siamo stati vicini nel mondo della pallacanestro “minore” a Brindisi sin dai tempi della Ferrini presieduta dall’indimenticato Gino Maiorano. Una società storica in città dove tantissimi giocatori hanno trascorso stagioni bellissime con un Presidente che era, prima di tutti, un padre di famiglia. Quest’anno mi sono lasciato trascinare dall’entusiasmo dilagante di Teodoro Marrazza, Sergio Angelelli, Giuseppe Carparelli e Marco Spada, giovani motivati e con tanta voglia di far bene”.
Come giudica l’aver posto il nome di un marchio storico come Limongelli a fianco di una società giovane come la Dinamo?
Sono molto contento del lavoro svolto dalla società Dinamo non solo dal punto di vista dei risultati sportivi con tanti giocatori importanti ed un coach come Gigi Santini molto preparato ma sopratutto per l’identità data dalla società in termini di immagine. Una società organizzata sotto tutti i punti di vista con gente seria e preparata e che ha sposato sin dall’inizio i reali valori dello sport”.
Un giudizio sul main sponsor Limongelli e su tutti gli altri amici che aiutano la Dinamo Brindisi lo abbiamo chiesto al Vice Presidente della Dinamo, avv. Sergio Angelelli.
Siamo molto soddisfatti che la famiglia Limongelli, da sempre grandi tifosi di basket e vicini al basket “minore”, abbia scelto la Dinamo Brindisi per legare il suo marchio alla nostra società. Senza di loro e senza tutti gli altri amici/sponsor che quest’anno hanno voluto credere nella nostra società, gli sforzi di tutti noi Dirigenti non avrebbe prodotto gli stessi risultati. Siamo convinti che il legame con la famiglia Limongelli e con tutti gli altri sponsor sia solo il primo passo di un percorso ricco di soddisfazioni sportive ed imprenditoriali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *